L’attimo…immortalato

L’importanza dell’attimo!
Proviamo ad immaginare il mondo che ci circonda come una sequenza filmata: se avessimo la capacità di fermare e visualizzare ogni singolo fotogramma scopriremmo delle scene paradossali, espressioni dei volti grottesche, immagini esilaranti o tragicomiche, come in un film al rallentatore.
Quando scattiamo una foto, in genere si desidera che il soggetti resti fermo, ma cogliere la magia del movimento può portarci a risultati stupendi.

 

fuochi d’artificio

 

Non sto parlando della mia foto, fatta in una festa di paese la scorsa estate. Ho avuto la fortuna di cogliere l’esplosione della granata proprio all’inizio della sua espansione. Una foto fortunata, ma che può essere realizzata da chiunque possegga una discreta fotocamera digitale compatta.

No, invece sto parlando degli autori delle foto nel link sottostante che hanno realizzato dei capolavori di tempismo, frutto di un mix unico di abilità tecnica, intuizione, bravura e… fortuna!

Buon divertimento:

http://www.sawse.com/2007/11/02/25-photographs-taken-at-the-exact-right-time

 

 

 

 

 

Annunci

~ di Oculus Perpetuus su 30 gennaio 2008.

3 Risposte to “L’attimo…immortalato”

  1. La cosa più divertente è sapere che la metà dei soggetti di quelle foto è morta…

  2. Sembra un soffione spinto dal vento!

  3. Foto meravigliosa,hai seguito l’attimo giusto!
    Sembra quasi l’esplosione di una metiorite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: