Acropoli di Lindos

Oggi, mentre facevo ordine fra le vecchie foto, ho rivisto quelle che feci a Rodi sei anni fa con la mia prima compatta digitale.
A dir il vero non era proprio il primo sensore digitale che avevo usato per fotografare, ma era a tutti gli effetti la prima “digitale” che mi portavo in una vacanza, mandando definitivamente in pensione la pellicola.

Ecco una di quelle foto (acropoli di Lindos) in cui ci sono pure io, seduto sulle scale, mentre la scatto: un autoritratto insomma 🙂

Acropoli di Lindos

Nella fotografia si vedono tutti i difetti delle macchine di quei tempi, eppure ero (e lo sono tuttora) entusiasta di quelle immagini: per la prima volta ritornai da una vacanza con un numero di foto a tre cifre!

… oggi, nel frattempo, siamo arrivati alle quattro cifre 🙂

Un giorno vi parlerò di un’altra macchina fotografica digitale che occupa un posto particolare fra i miei ricordi… e di un viaggio in Cornovaglia!

Annunci

~ di Oculus Perpetuus su 29 giugno 2008.

6 Risposte to “Acropoli di Lindos”

  1. L’ombra è ambigua, sembrano due persone! Foto e colori sono molto intensi!

  2. @fra: lo era il cielo di Rodi: ricordo ancora quei colori bellissimi!

    PS: sono due persone!

  3. che belli i colori di questa foto!!

  4. Appena arriva alla Cornovaglia tirate fuori il fazzoletto. E’ una parte tristissima per ogni amante della fotografia 😀

  5. Non rinvangare nei ricordi… 🙂

  6. Ne vogliamo parlare? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: