Sospesi nello spazio

Ogni volta che vedo il Sole attraversare l’orizzonte col suo moto apparente, visualizzo con maggiore realismo il volteggiare degli oggetti celesti che ruotano l’uno rispetto all’altro.

Eccola la nostra stella, sospesa nell’atmosfera, sembra voler cadere dietro all’orizzonte.

La rivoluzione copernicana fu davvero un osso duro per il buon senso, ma la scienza (per fortuna) ci ha regalato nuovi occhi.

(la foto la scattai da quale parte nel Mediterraneo orientale, tra la Grecia e la Turchia, ma non ricordo dove. La digicam che avevo con me non era delle migliori, per questo l’immagine risulta così rumorosa)

Annunci

~ di Oculus Perpetuus su 28 settembre 2008.

3 Risposte to “Sospesi nello spazio”

  1. sarà anche rumorosa ma ha dei colori stupendi…

  2. quoto francesca! 🙂
    Ad ogni modo, io da bambino pensavo che il sole durante la notte scendesse sotto il mare, ed è per questo infatti che il mare di notte era caldo!
    Quindi, sì, fu veramente molto dura da accettare…

  3. @Peja: Bentornato!
    Davvero una bellissima immagine, quella del sole immerso nel mare che lo riscalda!
    Mi hai dato un’idea per un prossimo post! Stay tuned 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: